Vigili del fuoco: tramonta il progetto del distaccamento permanente?

Con una lettera inviata al sindaco di Norcia il gruppo consiliare ‘Noi per Norcia’ segnala che, purtroppo, quello che era stato previsto e sottoposto alla attenzione del primo cittadino e  del Consiglio Comunale con diverse interrogazioni e mozioni si sta concretizzando: dopo i Vigili del fuoco permanenti, a breve, anche i Vigili del fuoco del Centro Operativo Avanzato (COA) legato all’emergenza post sisma lasceranno la città di Norcia.

‘Noi per Norcia’ ha appreso che è stata decisa la sospensione del servizio del COA di Norcia fino a data da destinarsi e questo, per come vanno le cose, potrebbe essere il tramonto del progetto di realizzare a Norcia un distaccamento permanente dei Vigili del fuoco a servizio di tutta la Valnerina.

Anche in questo caso, vista l’emergenza legata al Coronavirus, il gruppo consiliare si limita a segnalare quanto sta accadendo preannunciando sin da ora che tornerà sull’argomento del distaccamento dei Vigili del fuoco poichè lo considera un servizio strategico per il futuro della nostra città e del nostro territorio.

‘Noi per Norcia’ auspica che intanto l’Amministrazione comunale metta in atto tutte le azioni possibili, concrete ed efficaci per evitare la chiusura.